Gruppo Corale Sassocorvaro-Montefeltro: caposaldo della passione per il canto

Il Gruppo Corale Sassocorvaro Montefeltro, una delle istituzioni musicali storiche sassocorvaresi,
è un grande punto di riferimento per chi ama la musica ed, in particolare, il canto. Spaziando in un
vastissimo repertorio, che va dai grandi classici della musica sacra ai grandi classici del jazz e della
musica leggera, la nostra Corale ha sempre in cantiere piacevoli sorprese da offrire ai suoi
ascoltatori: per non farsi mancare niente, ultimamente sono entrati a far parte del suo variegato
repertorio anche alcuni brani del film- cult degli anni novanta Sister Act, che danno una bella
sferzata di gioia ed energia e… se cantare è già di per se un grande divertimento, con tali “chicche”
cantare diventa un vero e proprio spasso!
La nostra Corale, che quest’anno compie venticinque anni di attività, rappresenta un vero e proprio
concentrato di tradizione ed innovazione, ed il suo ricco poutpourrie di generi musicali è
sicuramente tra suoi punti di forza. Ad impreziosire le esecuzioni del Gruppo Corale Sassocorvaro
Montefeltro, sempre egregiamente diretto dal Maestro Marco Magi, le prestigiose rielaborazioni e
gli arrangiamenti del Maestro Michele Mangani e, altra piacevolissima novità di quest’anno, il
Coro può vantare tra le sue file una e vera e propria punta di diamante: la Maestra Shizuka Sakurai,
bravissima pianista e cantante…e chissà che in futuro non si presenti anche l’occasione, visto che
nel Gruppo Corale si ama tanto “viaggiar cantando”, per una bel tour nella terra del sol levante.
La nobilissima arte del canto è uno scrigno che racchiude in sé molto di più che delle virtù vocali:
già soltanto scorrendo l’Albo d’oro della Rassegna “Incontro di Cori”, organizzata ogni anno proprio
dal nostro Coro e giunta alla sua ventitreesima edizione, non si può fare a meno di notare quante
musiche da tutto il mondo abbiamo potuto…incontrare. Ogni concerto regala sempre l’occasione
per uno scambio musicale, per riportare delle piacevoli novità e migliorarsi.
Sarebbe auspicabile far avvicinare maggiormente i giovani che amano il canto alla musica corale
(interessantissima, sotto questo aspetto la partecipazione del Coro al saggio dei ragazzini della
scuola media dello scorso maggio) perché il Coro è un ottimo modo per imparare a cantare ed
ampliare le proprie qualità vocali, ma, a mio modesto avviso, l’ aspetto davvero importante credo
stia nel fatto che questo avvenga cantando assieme, ascoltandosi e non, come vige nell’ insana
logica competitiva che purtroppo oggi predomina, “sfidando gli altri”. Si, sono sempre più convinta
che il canto corale abbia una grande valenza ludica ma soprattutto pedagogica!
Suellen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *